Dom. Lug 21st, 2024

Rivoluzione democratica

5/5 - (3 votes)

Il Mezzogiorno è attanagliato da un vero e proprio deficit democratico e partecipativo nella politica amministrativa. La campagna “Rivoluzione democratica” ha in seno una riforma sistemica e organica che parte dai Comuni e ha l’obiettivo di sradicare i diaframmi che si frappongono tra il cittadino e una reale, concreta partecipazione alla vita politica del territorio.
La lotta per una democrazia realmente partecipativa necessita di un procedimento decentrato e diffuso: ciò che non arriva dall’alto non può esser generato dal basso. L’attivazione di nuovi strumenti posti nelle mani dei cittadini a partire dai livelli territoriali più di prossimità, può essere il nuovo slancio per ricostruire dalle basi i processi che conducono gli individui ad organizzarsi, ad esprimere consapevolmente, con capacità di studio ed approfondimento dei problemi, soluzioni utili alla politica. Rigenerative per la stessa.
Una politica, ormai, lanciata al timone di una nave nella sua piena corsa verso l’orizzonte, piuttosto che arrancante alla deriva, preda di un equipaggio demotivato che non risponde alle necessità di manovra causate dai flutti marini.

Regolamento e dossier di approfondimento

Materiale per la diffusione

Per avere maggiori informazioni

Se non hai mai condotto una campagna sul tuo territorio e hai bisogno di alcune dritte per farlo, non esitare a contattarci. Il gruppo Meta Sud è a tua completa disposizione per ogni esigenza.
Scrivici a campagne@metasud.it, oppure contattaci su Whatsapp cliccando sul pulsante qui sotto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *