Dom. Lug 21st, 2024

Rivoluzione democratica

La questione morale nel Mezzogiorno ha alla sua radice lo strapotere dei politici locali. Il cortocircuito del metodo democratico produce un forte accentramento del potere, il rafforzamento della clientela e l’istituzione di un vero e proprio baratto elettorale. Definiamo questo sistema «satrapia politica», e intendiamo riformarlo attraverso la riforma dei regolamenti amministrativi sulla democrazia partecipativa, l’istituzione dei centri di produzione giuridica e l’introduzione delle primarie civiche nei Comuni. Questi tre passaggi annullerebbero lo strapotere dei politici locali, e darebbero vita ad una vera e propria rivoluzione.